Fondo straordinario di solidarietà 2013

condividi su
Lettera del Vescovo Giuseppe Pellegrini 4 febbraio 2013
 
 
Il versamento può essere effettuato presso l’Economato diocesano in Curia o tramite bonifico bancario:
DIOCESI DI CONCORDIA-PORDENONE
Cond. IBAN: IT71G0533612500000040733112
c/o Banca Popolare Friuladria sede di Pordenone
Causale: FONDO STRAORDINARIO DI SOLIDARIETÀ

 
A questo fondo possono accedere italiani e stranieri, famiglie e singoli in situazione di disagio “cronico” o legato all’attuale crisi economica.
 
Vorremmo riservare una particolare attenzione alle famiglie in difficoltà con minori in quanto categoria maggiormente esposta al rischio povertà oggi.
Le segnalazioni dovranno essere effettuate attraverso i parroci o Centri di Ascolto Foraneali/Parrocchiali.